Stampa

Katinka Borsányi

Katinka

Cullata dal Danubio, cresciuta nella maestosa capitale magiara, nutrita dalla delicatezza e dalla forza della parola ungherese, poi da quella italiana, vorrei sussurrare, bisbigliare, affermare e gridare contenuti seri in veste leggera.
Forse si spiega così la mia innata dedizione al mondo della poesia, della letteratura, del teatro e del cinema. Anche la musica è infiltrata in ogni mia espressione artistica, non posso farne a meno, mi è importante quanto il silenzio che partorisce il pensiero.
Sia in qualità di autrice, sia in quella di attrice intendo a promuovere, tramite l’arte e la cultura radicate in Dio, l’uomo stesso.
In questo intento è alleata formidabile Radio Luce che mi permette di comunicare dei contenuti in cui credo, il tutto in una familiare formula “no stress”. La mia esperienza  radiofonica è cominciata con la trasmissione Luce in versi in cui giorno per giorno proponevo poesie della letteratura internazionale.
Il mio motto alla radio è quello stesso di tutte le mie espressioni artistiche: trasmettere valori senza appesantire, in piccoli ma intensi dosaggi.

 

 

Katinka

Il mio programma? Scoprilo qui: LA DIVINA COMMEDIA